Domingo Milella

Domingo Milella è nato nel 1981 a Bari, in Italia, e oggi trascorre il suo tempo tra la sua città natale e New York. Ha studiato fotografia alla School of Visual Arts di New York sotto la guida di Stephen Shore. I suoi lavori sono stati esposti alla 54a Biennale di Venezia, ai Rencontres de la Photographie ad Arles, al FOAM Museum di Amsterdam, al Museo MACRO di Roma, alla galleria Brancolini Grimaldi a Londra e alla galleria Tracy Williams di New York. Le sue opere sono incluse in importanti collezioni nazionali e internazionali, tra cui la Margulies Collection di Miami e la Borusan Contemporary di Istanbul. Le sue mostre personali includono: solo show alla Grimaldi Gavin (Londra, 2015), alla Tracy Williams Ltd (New York, 2014), alla Brancolini Grimaldi (Londra, 2012) e la mostra Orli Estremi di Qualche Età Sepolta, a cura di 3/3 a Palazzo Coiro (Castelmezzano, 2011). Tra le mostre collettive a cui l’artista ha partecipato: Le forme del tempo al Centro Arti Visive Pescheria (Pesaro, 2019), Italy Inside Out al Palazzo della Regione (Milano, 2015), Esprit Mediterranéen alla Pinoteca di Bari (2011), Giovane fotografia di ricerca in Puglia alla Fondazione Museo Pino Pascali (Bari, 2011). Nel 2014 pubblica il suo primo libro con Steidl, Domingo Milella, e nel 2015 è tra i curatori della mostra Tempo al Tempo alla Roman Road Gallery (Londra).

4.jpg
1.jpg

Domingo Milella, #0630, Kizildag, Monument of Hartapu, Turkey, 2013
180 x 230 cm
Edizione 5+ 2 AP

Domingo Milella, #0584. Tomba di Mida, Turchia 2011,

180 x 230 cm
Edizione 5+ 2 AP